Un albero significa vita, un’adozione significa legame forte.

La Famiglia

L'Amore

L'Amicizia

Il Progetto

MontepisanoTree è un’iniziativa aperta a tutti e dedicata alla promozione del territorio del Monte Pisano: un territorio ospitale fra Pisa e Lucca e nel cuore della Toscana, con alberi forti e paesaggi incredibili.

Ognuno di noi potrà adottare un albero scelto nei boschi del Monte Pisano attraverso un versamento che permetterà di fornire le cure necessarie alla pianta e di mantenere in vita il progetto.

Augura il meglio ad una persona o a una relazione cara: “Che sia Forte come un albero del Monte Pisano.”

Adottare un albero attraverso questo progetto significa anche farsi carico, ciascuno per sua piccola parte, della manutenzione del bosco. ll recente drammatico incendio che ha distrutto più di 1.200 ettari di territorio sicuramente avrebbe avuto effetti meno devastanti in presenza di un bosco manutenuto secondo i dettami di una corretta gestione forestale. Altre iniziative finalizzate ad una efficace gestione del bosco stanno per essere intraprese sul nostro territorio, sia allo scopo di prevenire i rischi ma soprattutto con il fine preservare un bene comune dal quale tutta la collettività possa trarre beneficio.

Documento tecnico/scientifico

Relazione sulla selezione delle piante da adottare

Il progetto è centrato sul complesso forestale del “Monte Pisano”, rilievo che separa la pianura di Pisa a sud e la piana di Lucca a nord, tra la valle del Serchio e l’Arno. Nonostante la ridotta estensione e l’altezza modesta della cima più alta (M.te Serra, 917 m s. l. m.) questa area presenta caratteristiche tali, da poter essere indicato come un vero e proprio massiccio montuoso. Considerando il territorio incluso nelle curve di livello oltre la quota 15 m s.l.m., il territorio del monte Pisano si estende per circa 16.000 ha. Dal punto di vista amministrativo la superficie è divisa in parti circa uguali tra le province di Lucca e Pisa; essa interessa i comuni di Capannori e Lucca per la provincia di Lucca, quelli di San Giuliano Terme, Calci, Vicopisano e Buti per la provincia di Pisa.

Nel suo insieme, il Monte Pisano, oltre ai vincoli propri dei territori forestali della regione Toscana, è sottoposto a specifici vincoli di protezione derivanti dall’inclusione del territorio o parte del suo territorio in specifiche categorie di aree protette.

Scarica il dossier completo!