Lat:43.7704643 Lng:10.4367049 (WGS84)

È la specie di quercia più diffusa in Italia. Resistente all'aridità, è capace di crescere in ambienti severi e adattarsi anche a climi relativamente freddi. D'inverno mantiene le foglie secche attaccate ai rami, a differenza delle altre specie di querce. Famiglia: Fagacee

Caratteristiche Albero

Condizioni vegetative:

individuo adulto in buone condizioni vegetative

Spalcatura:

Eliminare secco

Diradamenti:

Eliminare edera su fusto e macchia mediterranea alla base

Altri interventi:

Interventi Fitosanitari contro Antracnosi e Fillossera

Alberi vicini disponibili:

Roverella

#748

Roverella

#751

Roverella

#747